Di mostri, corse e capelli

 Quello che segue è un post programmato: quando lo leggerete la sottoscritta starà (suo malgrado) presumiblmente tastando le tette di sedicenti statue pseudo-letterarie


So che questa serie di post interesserà ben poco le fortunate posseditrici di chiome morbide e fluenti, ma 'ste qua possono tranquillamente bearsi della buona sorte occorsa loro e passare a leggere il blog succesivo (se tanto mi da tanto, per i prossimi 15 giorni vedremo il mondobloggo tingersi di verde e spuntare dappertutto incongruenti gnomi e pentole d'oro).



I miei problemi tricologici sono già stati espressi precedentemente in un post-introduttivo (Segni particolari: lisci, grassi.. radi!) e poi ripresi in un secondo post-palliativo (Shopping ecobio).
Per quanto importanti progressi siano stati registrati, non vi nego di non essere ancora approdata ad una soluzione che mi soddisfi al 100%. 
Di tutto l'armamentario ecobio, quello che ha resistito è il Lavera per capelli delicati, che continuo a comprare nonostante gli ostacoli frapposti dai siti di ecommerce ecobio, e nonostante i suoi costi non proprio di basso livello (tipo 10 euro a flacone).





La buona notizia è che esiste qualcosa di analogo, che funziona sui miei sfigatissimi capelli proprio come il suo corrispettivo di alto bordo, ma è assolutamente low cost: la linea Cien alla provitamina, commercializzata dal Lidl (1 euro e qualcosa a flacone).
Scettici? Lo ero anche io, in virtù di un pregiudizio che inevitabilmente mi porta ad associare il basso prezzo con la cattiva qualità, e che mi teneva lontana da ogni catena di discount, ma su questi prodotti mi sono dovuta ricredere (a tenermi lontana dal Lidl, comunque, ci pensa ancora la mia già dibattuta ed infelice condizione logistica).
Ad ogni modo, già da un sacco di tempo una mia amica e compagna di sventura tricologica mi decantava le meraviglie di questo shampoo, ma io, che ho una formazione più teorica che pratica, non mi sono convinta finché non ho letto un articolo di Altroconsumo che indicava in tutta la linea Cien (cosmetici e prodotti da bagno del Lidl) come i migliori nel rapporto qualità/prezzo, e lo shampoo, in particolare, come migliore della sua categoria.
Il giorno dopo ho trascinato mia madre nel Lidl più vicino (problemi di shopping compulsivo? Io? Ma non fatemi ridere..). 
Meraviglioso. 
Perfetto.
Signor Lidl, per piacere, apri anche da queste parti??

E veniamo alla corsa.
Da qualche settimana mi glorio dell'espressione "vado a correre", che nel mio caso significa "mi infilo un paio di leggins che mi stanno malissimo, scarico audiolibri che parlino di qualsiasi cosa, cammino a passo veloce per un'oretta e ogni tanto (ma ogni taaaaaaanto tanto) faccio qualche breve corsetta che mi lascia più spompata della risalita del K2".
Una svolta salutistica che ho voluto dare alla mia vita in nome del "muoversi fa bene", senza il dichiarato intento di perdere peso (ma se non succedesse ci resterei assai male), che mi ha preso così all'improvviso (per quanto la recente scoperta di avere un solo rene credo abbia influito in qualche maniera).

Vado sul lungomare, dopo il lavoro, e c'è comunque un bel po' di gente che macina km (e mi sorpassano. Tutti. Anche i bambini).

Oh, che dire.. non penso di iscrivermi alla maratona di New York, ma io sto cercando di avere costanza..

Insomma: splendidi capelli, passo scattante.. una figaggine senza precedenti.. vuoi che non pensi anche ad esfoliare la pelle??
Ed ecco i mostri di cui nel titolo...

5 commenti :

  1. Come va con la tastazione, tastatura... o che cavolo!
    Leggerti è sempre uno spasso! E comunque mi hai convinta, lo provo anche io questo shampoo.

    (e tra l'altro al lidl tempo fa c'era una linea di creme ecobio con il tappo di legno che erano una figata. Ma le ho trovate solo una volta. Si chiamano Suhada)

    Ps: son sempre quella dei Piccolini ^^

    RispondiElimina
  2. prova, prova... poi però torna a raccontarmi!!!

    RispondiElimina
  3. Intanto uno shampoo ottimo da farmacia ottimo e profumatissimo quando vieni te lo consiglio io. Dopodidiche, io ammiro chi ha la voglia di fare la corsa... Niente mi rompe di più. Io sono tipa da esercizi sul posto... Quando voglio mi fermo e mi butto sul divano!

    RispondiElimina
  4. Ogni volta che passo di qua mi si accende il sorriso! Mi piace il tuo modo di scrivere, anche quando si parla di shampoo!
    Approfitto anche per dirti che ti ho taggata qui per un premio: http://lacasinaverde.blogspot.it/2014/03/svelato-il-mistero-del-mini-quilt-e.html
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao lucia!!! grazie per il premio.. ora vengo a trovarti!

      Elimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...