Cose buffe che ti succedono quando passi troppo tempo online

Sono una chatter.
Ero una chatter, per l'esattezza.

Lo so, l'ho già detto, ma ho il netto sospetto che nessuna di voi abbia ben presente la stupefacente estensione e gravità del fenomeno.

(non ve lo racconto neanche sotto tortura, quel post è in bozza da millemila mesi, ma, a meno che non mi ubriachi di nuovo, neanche ci penso a cliccare "pubblica")

Quelli che seguono, al contrario, sono aneddoti che possono essere raccontati.

SCENA 1
La mia amica Paola (tecnicamente, conosciuta anche lei in chat.. ma di fatto abitava a 3 km da casa mia, poi io me ne sono andata in Sicilia e lei in Finlandia) si chattava con 'sto tizio di Roma, quelle cose da sì, forse, chissà, prima vediamo, poi boh.. 
Siccome quando sei una ragazza, hai 20 anni e chatti la prima regola è "mai da sola agli appuntamenti", l'accompagno fino a Piazza di Spagna, col tacito accordo che nel caso-sì mi sarei rinchiusa nella prima fumetteria disponibile dilapidando il mio prezioso capitale di 20 euro circa, mentre nel caso-no mi sarei attaccata a piattola.
Okay, arrivo alla scena: io seduta, lei in piedi a guardarsi intorno, arriva il tizio in Vespa, appoggia un piede, non spegne il motore, lei gli tende la mano, lui le fa ciaociao con la sua, io intanto neanche ho fatto in tempo ad appoggiare la mia mano per terra per alzarmi dal gradino su cui ero seduta e lui fa "oh vabbè... allora ciao".. e via sgommando.
Oh, e Paola era pure carina, eh...

SCENA 2
Eurodisney, a parata appena conclusa, una fiumana di cristiani si riversa in Main Street seguendo Pippo, Pluto o un Peter Pan palesemente gay. Io vengo colta da un bisogno insopprimibile di mangiare una mela caramellata proprio in quell'istante, e comincio a risalire la fiumana controcorrente con lo stesso istinto di sopravvivenza di un salmone in amore.
E, tutto ad un tratto:
- Scusa.. ma tu non sei Iole di Isola Creativa??

SCENA 3
E' notte fonda, ed io ho uno dei miei raffreddori, uno di quelli che mi lasciano afona e sensibilmente dimagrita in virtù di diete dissociate a base di iodosan e neo-borocillina.
Ed è proprio a seguito di uno stato confusionale farmacologicamente indotto che devo avergli dato il mio numero, perchè ho la netta sensazione che stasera mi chiama.
Cristo.
Che già al naturale ho una voce buona per doppiarci i cartoni animati, pensa te con la raucedine: gli sembrerò la versione trans di Paperina..
E, con grande nonchalance frammista ad uno stato confusionale di cui lo stordimento farmacologico è il minore responsabile, mi preparo un "punch": un dito d'acqua, una bustina di tè e 9/10 della grappa di papà.

E' stata una conversazione onirica, in molti sensi...

SCENA 4
7 del mattino, mi avvio tutta pimpante a prendere il treno per andare in facoltà.
Al cancello di casa sosta un tizio in impermeabile, occhiali scuri & giornale sotto al braccio (giuro!!!! Gli mancava solo il cappello alla Dick Tracy, eccheccazzo, io meritavo uno stalker con tutti i crismi..) dall'aria chiaramente sospetta.
Faccio due passi e quello mi viene dietro "sei tu, vero?"
Io decido che è meglio ignorarlo e continuo per la mia strada.
"Guarda che lo so"
Comincio a capire con quale squilibrato sto avendo a che fare..
"Vuoi sapere perché sono qui?".
(Il tono è alquanto minaccioso. E io so che quel tizio è minaccioso)
Io (sorridendo): "mi scusi un attimo?" E, sempre con nonchalance, giro i tacchi e con estrema lentezza mi avvio a casa, dove resterò barricata per circa tre settimane.

SCENA 5
Domenica mattina di scoglionamento, bevo caffè e leggo Repubblica online, in attesa di sentirmi sufficientemente sveglia per dare un senso alla mia giornata.
Un trafiletto mi sconvolge.
(voce costernata) - Danie'... è morto Procopio!!!!
- Chi?????
- Procopio!!!!
- E chi è?!
- Ma come chi.. E' l'artefice del nostro amore.. Il fondatore di Italia Online.. L'uomo a cui dobbiamo il nostro matrimonio.. 
- Ah... e come è morto??
- Qua dice che l'hanno ammazzato..

pausa

(lui) - Mi pare il minimo.

 SCENA 6
 No, sulla scena 6 ci devo fare un post a parte...

14 commenti :

  1. Ahhaahaha!!! Queste scene sono divertentissime, fanno concorrenza ai primi romanzi di Sofia Kinsella mixati col Diario di Bridget Jones!
    Beh, sicuramente ci sono abbastanza motivi per vantarsi di non aver avuto una vita piatta!!!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dici? invece secondo me è vero il contrario.. quando uno ha vissuto un decennio moltomolto intenso, come fa tutto il resto della tua vita a non sembrarti un piattume desolante??

      Elimina
    2. ma no! non ci sto credendo affatto!!!!!!! lo so io come sono quelli che vivono nel piattume desolante!
      e poi giustamente c'è un momento della vita per tutto! E' il karma prende molte decisioni!! ;)

      Elimina
  2. io ero una chatter (mi sfugge ila prima... poi c'è stata libero altre e mirc)... ho avuto anch'io casi come il punto 4..
    ho avuto un paio di bell'incontri però... ci siamo capite vero? ;)
    beh... ultimo... mio marito! conosciuto in una chat di mirc di quiz... giuro!!!!
    ne avrei da raccontare... mamma mia... mi ci hai fatto pensare solo ora..... grazie!
    che bella vita... all'epoca... ogni cosa a suo tempo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sento che mi capisci..
      azzarola, avevo completamente rimosso l'esistenza di mirc..

      Elimina
    2. mi sto scervellando sul primo di tutti... era quello figo... americano... si apriva a finestre... nessuna stanza....aiutooooooooooooooo

      Elimina
    3. canale..??
      boh.. io sono entrata al secondo/terzo giro.. per dire, sono una che non ha mai conosciuto powow, ma direttamente icq.. ahhhh, quella sirena spietata col fiorellino che diventava verde..

      Elimina
    4. era icq!!!!! (non è hce ho iniziato secoli prima di te eh! :P)
      il mio primo amore :)
      sono giorni che lo cerco enlla memoria.. ma niente... grazie :)
      anche li... quante cose avrei da raccontare.... mamma mia... un'altra vita... un'altra rita ;)

      Elimina
  3. Sei un mito! Bellissimo modo di cominciare una giornata! (ho visto il post solo ora. Nella prossima lezione x favore, dimmi come fare x essere avvisata delle tue novità. Si può, vero? )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu hai un problema con i segnalibri...

      dai che scherzo!!!

      io uso bloglovin (apri un account e ci memorizzi i blog che segui, poi basta andare sulla home e lui te li mette in ordine di pubblicazione più recente).
      oppure potresti aggiungere il gadget bloroll sul tuo blog, stesso concetto, ma pubblicato nella colonna laterale del blog stesso..

      Elimina
  4. fantastic!!!!!!!!!
    A.

    RispondiElimina
  5. Il fatto di essere la comprimaria della scena 2 mi fa gongolare! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu hai troppi falsi account...

      Elimina
    2. E qualche dozzina di sosia sparse nei parchi a tema del mondo, che vanno a caccia delle mie amicizie virtuali! ;-)

      Elimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...