Sospetti

Ebbene: in questi tempi economicamente difficili e politicamente demoralizzanti, in questi anni di co.co.colli mortacci tua e derivati e subprime e schifezze pure peggiori che neanche ci immaginiamo, in questi giorni di localismi, egoismi e individualismi, in questo vivere in un Belpaese che a me più che uno stivale sembra una polveriera... in questi giorni di cacca, dicevo, vivere accanto ad un complottista di professione certo non aiuta.



Parlo ovviamente del mio Signor Marito, conosciuto anche come l'Essere o Il Fortunato Uomo Che Mi Ha Sposata.
Segue elenco delle sue più recenti e ostinate Paranoie & Dietrologie:

- Di come la Juve sia stata ingiustamente privata di uno scudetto più che meritato grazie ai complotti e agli imbrogli delle Telecomunicazioni, della Giustizia ordinaria e di quella sportiva, nonché dei Servizi segreti e dell'Associazione nazionale finlandese per il gioco delle bocce (regina di tutte le teorie complottistiche, ormai tremo quando qualche amico ignaro nomina Moggi o Moratti);
- Di come CIAe FBI abbiano fatto abbattere il quarto aereo dell'11 Settembre sostanzialmente d'accordo e in buona armonia, probabilmente favorita sempre dall'Associazione delle bocce finlandesi;
- Quella delle scie chimiche, che non vi posso spiegare perché mi distraggo sempre troppo presto per capire di cosa vada blaterando;
- Di come in realtà i lavoratori dipendenti NON pagano le tasse, secondo un curioso principio per cui se sai in partenza qual è la differenza tra il tuo stipendio lordo e quello netto, allora "quello lordo neanche lo consideri", per cui i poveri tartassati sono solo i commercianti (tra gli argomenti più frequenti delle nostre discussioni, rimando una trattazione più articolata nei verbali della nostra causa di separazione);
- Di come la sottoscritta l'abbia irretito fingendo di essere una persona assai più affascinante di quanto in realtà non fosse, al solo scopo di farsi sposare e trasferirsi in un simpatico basso di una ridente e sonnacchiosa cittadina dell'estremissimo sud, dove c'è un solo cinema che in genere da i Puffi o le vacanze di Christian De Sica e nei cui supermercati è assolutamente impossibile trovare i Benvenuti Mulino Bianco.

Ecco.

E ora che mi sono sfogata (sapete che qui non c'è acqua corrente?)... dove volevo arrivare??
Perfetto.. mi sono letteralmente persa per strada!!!

Comunque sia, m'è venuta in mente un'altra cosa: visto che solo Silvia  (Dio l'abbia in gloria) ha risposto alla mia richiesta d'aiuto genovese, posso per caso ripetere l'appello??
Mi pare brutto andare a rompere le scatole alle genovesi del mondobloggo inserendomi nei loro splendidi post che parlano di tutt'altro per chiedere un indirizzo o un suggerimento, però.. oddio.. quasi quasi lo faccio lo stesso..


5 commenti :

  1. Di Genova non ne so nulla, ma mi sono divertita come una pazza a leggere il tuo post. Un abbraccio, Daniela

    RispondiElimina
  2. Divertita molto anche io...esilarante, davvero! I suggerimenti per Genova li ho lasciati in un commento al relativo post! Katia.

    RispondiElimina
  3. Purtroppo Genova non la conosco per niente; sono anni che vorrei andare all'acquario, ma per un motivo o per l'altro non ci sono ancora riuscita....
    Le teorie complottistiche di tuo marito sono strepitose, l'ultima soprattutto!

    RispondiElimina
  4. Grazie,
    spero almeno di uscire dall'influenza che mi attanaglia in questi giorni. Credo di essere stata contagiata da un virus on-line, inviatomi da un blog nemico...associazionedelleboccefinlandesi.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. le bocce sono pericolosissime!!

    grazie a tutte, ragazze, anche leggere i vostri commenti è sempre uno spasso!!

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...