Tanabata

Il settimo giorno del settimo mese dell'anno (giovedì scorso) in Giappone è una festa molto sentita: una festa di quelle antiche, senza alcuna valenza religiosa, ma porta con sé solo il ricordo di tempi antichi, quando tutto era più semplice e con meno pretese... Tanabata...

Qualcuno la associa al San Valentino occidentale, ma secondo me è una maniera sbagliata di spiegare le cose: il nostro San Valentino, si sa, è la fiera dei sodli sprecati e dei sentimenti ostentati.. non mi piace, non mi piace proprio..

Il mito giapponese (ripreso da uno cinese ancora più antico) racconta la storia della dea Tessitrice, figlia del Signore del Cielo, e di come questa un giorno si innamori di un semplice Mandriano. Dei e uomini non son fatti per stare insieme: quando il padre la scopre la punisce trasformandoli in due stelle poste ai capi opposti della Via Lattea.


Le stelle sono Altair e Vega: solo una volta l'anno, il 7 Luglio, appunto, per una congiuntura astrale riescono ad avvicinarsi e i due infelici innamorati si sfiorano di nuovo.








 
Ecco perché il 7 Luglio in Giappone è la festa dell'Amore: su rami di bambù vengono appese striscioline di carta con messaggi beneauguranti, oppure con due nomi scritti insieme in modo che i due Innamorati celesti possano benedire la loro unione.. su.. fate mente locale.. l'avrete sicuramente visto in qualche cartone animato!!!!

Io sono sempre stata affezionata a questa festa, e, nella calura delle estati napoletane o siciliane, ho sempre appeso i miei bigliettini (perlopiù sul papiro nel giardino di mia mamma, che stranamente non ha mai voluto comprarmi un bambù più adatto alla bisogna).

...


Il 7 Luglio di quest'anno, invece, è nata la mia nipotina. 
E' anche lei uno spettacolo, un miracolo, una magia...
Che possa avere tutto, tutto l'Amore del Mondo...


4 commenti :

  1. tanti tanti auguri!!!! E' bellissima ed ha scelto un giorno magnifico per venire al mondo (e grazie a te ho scoperto la valenza di un 7/7 altrimenti uguale agli altri giorni...)

    RispondiElimina
  2. E' una bambina bellissima :-))
    Tanti cari auguri!!!

    RispondiElimina
  3. Non si finisce mai d'imparare... Grazie!
    cheddire: buon "tanabata" a tutti, compresa la tua nuova nipotina...

    RispondiElimina
  4. Ma auguriiiiiiiiiiii!!!! Che bella bimba!
    Bellissimo questo post, come sempre mi porti a conoscenza di usi e costumi bellissimi e in questo caso molto molto romantici!

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...