...e nebbia in Val Padana

Oggi, addì 10 Febbraio, anno del Signore 2015, la sottoscritta, qui, per la prima volta in qualcosa come 10 anni, ha deciso di indossare delle calze*.

Oggi, per la prima volta, ha rimpianto di non aver mai veramente completato il proprio trasloco (da Napoli, mica da Stoccolma!) perché tanto i vestiti veramente pesanti in Sicilia non mi sono mai serviti...

Oggi, per la prima volta, ritiene che i 3 euro e 20 del posto auto immediatamente oltre il portone dell'ufficio (tempo netto per uscire dall'ufficio ed infilarsi in macchina: 2,4 secondi) siano i migliori soldi mai spesi;



* = le motivazioni di cotanta acrimonia nei confronti del suddetto elemento d'abbigliamento sono state ben spiegate in questo post.

4 commenti :

  1. Che fascino la spiaggia innevata!
    E adesso vado a leggermi l'altro post... =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dani, ma tu ci sarai anche abituata.. io qua resto senza parole!!!
      (e calze anche oggi, sigh)

      Elimina
  2. Ah, ah, ah! Come ti capisco! Da ieri calzettoni e scialle...ma neve dalle mie parti niente, solo vento gelido che ti porta via!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, io proprio non ce la posso fare...

      Elimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...