S.O.S. gardening

Oggi secondo i piani avrebbe dovuto essere la mia prima giornata di mare (a.k.a. il mare delle 5, ovvero ultimi raggi di sole & mojito: come rilassarsi dopo una lunga e stressante giornata lavorativa), ma a quanto pare il clima non è dalla mia. Eppure, costi quel che costi, pranzerò con un abbondantissimo frappè, che sogno ormai da venerdì scorso, quando, per errore, una meraviglia di fragole, panne e pezzetti di mela è stata rimandata indietro e quel sant'uomo del barista distratto ha pensato bene di omaggiarne 4 povere donne in pausa pranzo che osservando la preparazione avevano già perso 4-5 litri di saliva ciascuna.

Intanto vi mostro i più recenti progressi del mio home gardening:

Piantina verde in vaso brocante, piantina bianca Ikea


Calle raccolte dal giardino dei suoceri

E poi c'è la mia giostrina botanica!!!



La giostra è un pezzo Maison du Monde che Rosy mi ha gentilmente acquistato nel corso della sua ultima scorribanda: all'inizio pensavo di utilizzare i vasetti per tenerci varie tipologie di dolci e cioccolatini, ma la presenza in casa dell'Onnivoro Uomo delle Nevi ha fatto sì che questo progetto sfumasse in fretta.. e poi la giostra verde secondo me è molto più graziosa!!!






 Il vivaista mi ha assicurata che le piantine grasse che ho sistemato nei vasetti sono capaci di resistere anche senza drenaggio.. speriamo bene!!!

Eppure, rapidamente sono state attaccate da piccoli parassiti (gli stessi che, a fatica, ho debellato dalle calancole, anche se - sospetto - non definitivamente).

Ma accidenti!!! che animaletti saranno mai???



Forse ingrandendo quest'ultima foto riuscirete a vederli anche voi.. sono decine di piccolissimi puntini neri che infestano tutte le mie piante e che dopo un po' fanno delle altrettanto piccole uova bianche..

Sulle calancole ho utilizzato un antiparassitario consigliatomi al vivaio.. ora proverò a spruzzarne un po' anche su queste piantine grasse.. e teniamo le dita incrociate!!!

3 commenti :

  1. probabilmente sono afidi (non riesco a vederli) e per debellarli c'è un sistema infallibile: metti una sigaretta a bagno in un bicchiere di plastica pieno d'acqua e lascia macerare 24 ore. Filtra e diluisci fino a riempire uno spruzzatore (riciclato va benissimo). Irrora le piantine e ripeti il trattamento dopo 3/4 giorni. (Intanto, però, mi sembra che le tue piante patiscano un po' la mancanza di sole: il fatto che diventino biancastre significa che hanno poca luce...) La giostrina è assolutamente deliziosa!!!

    RispondiElimina
  2. ciao franca!!! grazie per il consiglio della sigaretta, questa mi mancava proprio.. e in casa ho un grande produttore di bicchieri d'acqua pieni di cicche :S

    invece il bianco che vedi nelle foto è solo il riflesso del flah.. ma le piante sono verdissime!! per fortuna ho l'esposizione a sud, prendono sole tutto il giorno ;)

    RispondiElimina
  3. OK ... ADORO letteralmente la giostrina....urge spedizione da Maisons du Monde....che è pur vero che in questo posto sperduto e dimenticato non abbiamo nulla ma....abbiamo Maisons du Monde!!!!!!!! :)
    Baci

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...