Facciamo il punto

Domenica mattina uggiosa, che se venisse giù solo acqua sarebbe già qualcosa, e invece no, ecco una bella dose di sabbia, quel tanto che basta perché le macchine gradiscano.
La lavatrice mi ha abbandonata e, come se non bastasse, pare che il planner Ikea non sia installabile sul mio sistema operativo: poco da fare, le vacanze sono finite e sono di nuovo immersa nel solito tran tran.

Non resta che consolarsi con qualcos'altro.. E così, ecco le immagini dei miei ultimi lavori:

R. Parolin, il Bosco di Bengsston

Innanzitutto il mio Bosco completato: sì, lo so, la foto fa schifo e avrei almeno potuto dargli una passata di ferro da stiro.. ma ero così ansiosa di poter dire "finito!".
Il risultato mi piace davvero tanto.. sarei quasi tentata di incorniciarlo già da subito, ma resisterò, in modo da poterlo appendere nella nuova camera da letto con una cornice perfettamente intonata!

LHN, Family Sampler

Questa invece è la prima tappa del Sal dedicato al Family Sampler di LHN, organizzato da Vale sul suo blog: sono in ritardo con la pubblicazione e chiedo scusa a tutte le compagne di avventura, ma il viaggio in Provenza mi ha fatto saltare ogni programma di ricamo..
Anche questo lavoro mi sta fa piacendo molto, soprattutto per la possibilità di personalizzarlo. A proposito: nel quadratino che si vede in alto a sinistra andrebbe ricamata l'iniziale della famiglia. A me l'idea non fa impazzire, visto che io non userei mai il cognome di mio marito.. quindi ho pensato di modificarlo inserendo un disegno: un albero, un cuore.. qualcosa del genere! Avete qualche suggerimento???

Blue Ribbon Design, Christmas Ornaments

Questi invece sono i miei primi 6 decori per l'albero, nati dal sal Decorazioni natalizie (anche se mi sa che sono rimasta sola..). Ne avrei ricamati anche altri due, ma devo confezionare il secondo e poi scatterò una nuova foto..

Intanto.. buona domenica a tutte!!!

6 commenti :

  1. una foglia di quercia con ghianda annessa: non è una iniziale, ma una firma!

    RispondiElimina
  2. No no, non sei rimasta sola: adesso che è finito tutto.. io lo riprendo il nostro sal ornamenti natalizi :)
    In merito al bel ricamo di Parolin, come ti ho sempre detto, io l'ho incornicerei subito!!
    Non sei venuta ieri vero?
    Hai fatto bene!! un disastro!!!!! :( :(
    P.s. ti mando le foto della provenza stasera, promesso!
    Sono contante di aver ritrovato il mio tempo...

    RispondiElimina
  3. @franca: l'idea della ghianda è carina, però sai.. è un ricamo che parla della famiglia, non vorrei che parlasse troppo di me.. e poco degli altri! ho visto che una ragazza ha messo due iniziali intrecciate.. devo provare come viene!

    @rosy: nooooooo perché un disastro?!?! io riavrò la mia auto solo stasera e il padre di d* non ha potuto prestarci la sua.. ma non ci credo sia andata male.. che tipo di problemi hai avuto??

    RispondiElimina
  4. Pioggia a secchiate, fulmini
    tuoni e ventate che facevano "cappottare" lo stand!
    Praticamente dato il tempaccio tipicamente invernale, non è venuto nessuno, ovviamente!

    RispondiElimina
  5. Hai ragione... quando la giornata è grigia (e parlo non solo del tempo meteorologico!!) meglio buttarsi sul craft!!
    Il ricamo con gli alberi è stupendo!

    RispondiElimina
  6. love the trees! well done

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...