Organizing tips from Pinterest

C'è una fissazione che mi è presa negli ultimi tempi (e no, non si tratta dell'ennesima serie/cavolata, per quanto aspetti con ansia l'inizio di Le regole del delitto perfetto, che già dal nome promette d'essere cretino a sufficienza): l'organizzazione degli spazi, la massimizzazione dei tempi, l'ordine e la funzionalità di tutta la casa.

Passo ore a spulciare Pinterest (QUI trovate la board con la summa maxima delle mie ricerche), a scorrere tutte le pagine di Amazon alla ricerca di quel particolare contenitore che ho concluso essermi indispensabile, o ancora a guardare tonnellate di video che mostrano maniacalmente l'interno dei frigoriferi altrui.

Quindi, in attesa di darmi alla speleologia del mio stesso freezer, ho deciso di condivdere con voi alcuni trucchi che ho visto, riprodotto e accolto con soddisfazione a casa mia.

Regola n. 1: Divide, (ridistribuisci) et impera
Se volete che qualsiasi cosa in casa vostra risulti linda e ordinata l'unica via è togliere di mezzo tutte le confezioni originali e ridistribuirne il contenuto in contenitori uguali tra loro. Una gran fatica (e impegnativo anche dal punto di vista economico), ma volete mettere la soddisfazione aprendo uno sportello così?
Ora, come contenitori andrebbero benissimo anche i barattoli Ikea che vedete nella prima foto (io l'ho dotati di piccole etichette su cui scrivo a matita cose tipo la scadenza o i minuti di cottura della pasta), ma se volete proprio fare il botto i migliori in assoluto sono i barattoli ermetici Oxo con la chiusura a pressione sul coperchio.
Sì, costano quanto l'istruzione di vostro figlio dalle elementari alla specialistica.
Sì, avremmo fatto meglio a pensarci quando abbiamo fatto la lista nozze.
Comunque io ne ho due (che tengo tipo reliquari e rimiro alla Gollum) e - accidenti - non ce n'è: niente al mondo è più pratico o più ermetico di questi.

Regola n. 2: i bastoncini estendibili sono nostri amici
Avete presente quei bastoncini che si utilizzano per fissare le tende direttamente alle finestre? Ecco, le tende a giorno non mi sono mai piaciute, ma, ehi.. come ridistributori degli spazi funzionano alla grande!
Finora la sottoscritta teneva vassoi e taglieri impilati gli uni sugli altri, col prevedibile risultato di evitare sempre di prendere quelli sul fondo per non far crollare l'intera struttura. Un paio di bastoncini ed il gioco è fatto!
P.s. ad onor del vero dovrei precisare che col cavolo un bastoncino può tenervi 5 detergenti come nella seconda foto: io mi son dovuta accontentare di due (tre se proprio le confezioni sono mezze vuote)...

Passiamo al frigorifero? La prima cosa da fare, a mio avviso, è dotarsi di quei rivestimenti per cassetti che Ikea da via a pochi spiccioli: la roba non scivolerà più e se qualcosa si versa o sporca si pulisce in un attimo.
Poi anche qui vale la legge del dividere e riordinare: ancora non li ho trovati, ma questi contenitori con il manico mi sembrano proprio il compromesso ideale tra estetica e funzionalità.
Bonustrack: misurate le esatte dimensioni dei vostri cassetti per frutta e verdura, e continuate a girare finché non trovate dei contenitori che vi si adattino perfettamente, consentendovi di tenere tutto separato ed in ordine.

Che dite, usciamo dalla cucina e facciamo un giro per le altre stanze di casa? Quanti di voi combattono la piaga dei cavi che serpeggiano per casa? Io, che ho un marito per il quale possedere tre pc e tre paia di casse sembra essere il minimo indispensabile per condurre un'esistenza dignitosa, ci sono impazzita finché non ho visto la prima foto: un semplice cestino metallico da fissare sotto la scrivania (sempre da Ikea, ma mi sa che li vendono anche al 99), et voila, tutti i fili spariscono dalla mia vista!
(la seconda è una soluzione assai elegante, ma, mi chiedo, quanto praticabile? Andrà pur forato il cassetto, o sbaglio?).

Sempre a proposito di divisori: voi 'sta roba l'avete mai vista? Io sono riuscita a trovarla solo sul sito dell'Ikea, ma quando ho chiesto ai commessi dubito che mi abbiano anche solo capita: comunque il mio problema coi divisori è che difficilmente si adattano esattamente alle dimensioni dei miei cassetti, c'è sempre qualche angolino che resta fuori.. quando riuscirò a trovare questi robi qui avrò risolto il problema, visto che si dovrebbero poter ritagliare a misura con delle semplici forbici.



E voi?
Quali stratagemmi avete adottato con successo in casa vostra??

3 commenti :

  1. Ciao e piacere!
    Mi piace il tuo blog e ti seguo volentieri!
    A presto, Carla.

    RispondiElimina
  2. molto molto interessante

    RispondiElimina
  3. Mi sono illuminata guardando i bastoncini estensibili.
    Geniali!!! =)
    Dani

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...