Project Life 2014

Non credevate di esservi scampate la lunga e fascinosa mostra dei miei progressi col project life, vero??
A pensarci, mi sa che non ne pubblico dall'inizio dell'anno, e, considerato che un quarto è già andato, temo di essere in grande ritardo (meglio per chi legge il blog, almeno vi ciucciate duemila paginoni tutti insieme e poi state tranquilli per altri tre mesi!).

Io proprio non lo so perché il project life non attecchisca in Italia.. ho chiesto a diverse scrapper di lungo corso, e tutte mi dicono che è un progetto troppo impegnativo, temono di non farcela e blablabla.. nessuna che consideri mai il fatto che sì, si tratta di documentare proprio tutto, ma, a meno che non si sia delle principesse reali dall'intesa vita relazionale, quel "tutto" è fatto al 90% di ordinaria amministrazione.

E soprattutto: è inifinitamente più facile mettere insieme una pagina fatta di 8 piccole tessere, piuttosto che comporre interi LOs (che le scrapper nostrane sfornano regolarmente..).

Secondo me in questa presa di posizione, come in molto altro, c'è più il timore di provare che un'effettiva incapacità di portare avanti il progetto.. voi che dite??

Mentre riflettete, ecco le mie prime settimane del 2014:








10 commenti :

  1. Litigare è costruttivo... quando non si litiga più c'è da preoccuparsi...

    RispondiElimina
  2. dimentico sempre che sei una grande osservatrice..

    RispondiElimina
  3. Io, invece, rimango sempre sconvolta dalla costanza. Comincio ogni anno (per carità, non in un modo così elegante, ma tipo diario del liceo) e poi, se va bene, arrivo alla fine di gennaio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. liria.. chiediti perché lo fai! se la tua risposta differisce dal "perché mi piace" non hai speranza di poter continuare :P

      Elimina
  4. Io sono una di quelle scrapper che non inizierà il PL. Motivizioni? Non mi piace!!! Preferisco dedicare il tempo che ho per fare un bel layout, la mia passione, piuttosto che fare una pagina di PL, tenuto conto che non ho lo scatto compulsivo. Non critico, non invidio, chi lo fa. Se vedo delle belle pagine PL non ho problemi a dirlo, ma proprio non è nelle mie corde. Paura di non esser costante? Beh dal momento che non lo amo, non arriverei alla fine, ma perché non arriverai neppure all'inizio!!

    RispondiElimina
  5. figurati, annalisa, "perché non mi piace" è una risposta più che legittima, ci mancherebbe altro!!
    io non condivido quante lamentano la mancanza di tempo o di costanza.. se poi una cosa non piace, vade retro, ci manca solo che cominciamo ad autoimporci le cose anche negli hobbies!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le scuse stanno in piedi ovunque...
      se una cosa la vuoi fare la fai e basta!!!

      Elimina
    2. la risposta di prima non voleva esser prepotente (come può sembrare), volevo piuttosto darti ragione.. dicendo che se una persona ha voglia di fare una cosa la fa e pace.. poi si può trovar scuse per ogni cosa.. io ne trovo tante anche con me stessa!!!

      Elimina
  6. io preferisco (e faccio!) cento LO ad una pagine di PL così!!! ahahahah
    ma a mio modo lo faccio anch'io... a volte mi perdo... poi recupero... poi rimango indietro (il 2013??? non me lo chiedere o non siamo più amiche! ahahah)

    le scuse, non sono la soluzione.... MAI!
    diffido di tutte quelle che ne sciorinano un'infinità (cominciando a raccontarle a se stesse).... e purtroppo sono tutte li fuori... che ci stressano con le loro lagne... ma state zitta va :P

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...