birra

Quando ho visto questo cartone di birra al super mi sono immediatamente resa conto che nascondeva infinite possibilità di alterazione in chiave craftosa.


Questo prima.

Poi mi sono resa conto che:
  1. la birra che conteneva aveva un prezzo decisamente eccessivo, per cui ho piazzato Daniele a fare da palo al commesso che poco più in là sistemava succhi di frutta, ed ho pazientemente vuotato lo scatolo dal suo contenuto (per fortuna le birre le vendevano sfuse!);
  2. Nei film e nei serial americani queste confezioni sono comunissime, quasi più delle cordicelle di plastica che legano le lattine.. com'è che da queste parti non se ne vedono mai?? (come le finestre sui lavelli, i vialetti di accesso, i prom, gli starbucks, i barbecue in giardino, le lavanderie a gettone, i negozi scrap e i garage sales).

Vabbè...

Alla fine ho deciso di soprassedere e di dedicarmi immediatamente ad una scrupolosa e brillante decorazione del cartone stesso di mettere via il cartone in attesa di essere dell'umore giusto.

Era Ottobre.

Ieri, sistemando le mie robine scrap sul Raskog Ikea (il mio Project Life All in a box di cui parlavo in questo post è esploso costringendo la sottoscritta a dotarsi quanto meno di una crop station mobile), mi sono accorta che mi mancava un supporto per gli atrezzi e così ho messo insieme queste decorazioni davvero minimal, ma tutto sommato adatte allo scopo.

Sia lode ai polka dots!!!


 



9 commenti :

  1. Bella scatola, molto allegra, e soprattutto la forma... wow! Comodissima!

    RispondiElimina
  2. Molto bella e funzionale!
    Devo decidermi anch'io a realizzare qualcosa del genere, i miei attrezzi sono perennemente sparpagliati in giro... ovviamente mai nel posto in cui li cerco quando ne ho urgentemente bisogno...

    RispondiElimina
  3. Congratulazioni! L'idea è geniale e la realizzazione ottima. Ma adesso dove la riponi? Ogni volta che, in preda ad una frenesia ordinatoria (capita talvolta anche ad una geneticamente disordinata ma ordinatamente modificata!) invento un "portatutto" non riesco poi a trovare la giusta collocazione, col risultato di avere nuovo disordine. Aspetto e accetto consigli a riguardo

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. grazie a tutte!!

    ora come ora la box è alloggiata nel secondo scomparto del raskog, ma chissà.. se e quando riuscirò ad avere una scrivania tutta mia, quello sarà il suo posto!!

    RispondiElimina
  6. Bella idea Iole!!! Sai che da ikea puoi prendere questi scatoli??? quelli per portare a casa i bicchieri per intenderci! :-)
    prendo spunto!!!
    un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  7. complimenti hai realizzato una cassetta x gli attrezzi molto versatile e colorata

    RispondiElimina
  8. @sara: le scatole le avevo viste anche da ikea, però se non ricordo male non hanno il "manico" centrale per sollevare.. non che sia indispensabile, però è carino!!!

    @ciao enrica! piacere di conoscerti.. sai che stavo pensando che questo porta-attrezzi, verniciato in modpodge, finitura di protezione o anche semplice vinavil, sarebbe adatto anche in cucina??

    RispondiElimina
  9. Bellissimo e ottima idea riciclosa!

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...