10 minuti

Questo post nasce in una maniera un po' strana.
Inizialmente voleva solo essere una carrellata di donne che hanno resto questo mondo un posto migliore: tentando di evitare la fiera delle banalità che puntualmente si ripete ogni 8 marzo, avevo pensato di pubblicare solo foto, senza nomi, e magari qualche citazione. Così ho cominciato a googlare fotografie, pescando a caso tra tutti i volti che mi venivano in mente, per ritrovarmi alla fine con 5 o 6 immagini.
Sono rimasta lì a guardarle con.. beh, con costernazione: così poche?! Possibile che che così poche donne avessero avuto un'influenza decisiva sulla storia del mondo?

Poi mi sono ripresa.. ed ho pensato a tutte quelle donne che nel silenzio, nella costanza e magari nell'anonimato, il mondo l'hanno cambiato eccome: donne che hanno lavorato, combattuto, protestato, sofferto ed amato, quasi sempre in sondina, spesso all'ombra di qualche uomo.

Ecco, questo, secondo me, è l'8 Marzo:


Nessun commento :

Posta un commento

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...