Raskog Cart - Versione 2.0

Quando, nel lontano Dicembre 2012, ho deciso di rimettere mano alla mia attrezzatura craft in base al Primo Sacro Principio del Decluttering (Disfati di tutto quello che non usi), ho iniziato conservando tutte le cose che mi sarebbero servite per il Project Life in una scatolina rosa made in Sweden.

Solo pochi mesi dopo, ho scoperto il carrello Raskog, sempre made in Sweden, in cui d'altronde era difficile non imbattersi, visto che Pinterest ne è letteralmente infestato.

In tempi più recenti ho fatto mio anche il Secondo Sacro Principio del Decluttering (Se non ce l'hai a portata d'occhio, probabilmente non lo userai mai), per cui il Raskog è aandato incontro ad una serie di manipolazioni, che si sono inevitabilmente sposate con il Terzo Sacro Principio del Decluttering (Se ogni cosa ha un suo posto, ci vorranno 5 minuti per riordinare).

E così ecco la versione 2.0 del mio Raskog (ft. Muji):




Ripiano n. 1

I contenitori in PP (due stretti per le card e uno largo per il resto) sono Muji, mentre i portapenne sono portavasi Ikea a cui è stata data una nuova destinazione.




Sul retro ho attaccato un cestino metallico, sempre Ikea, in cui dondola beata la mia collezione di washi tape.
 




Ripiano n. 2

 Il contenitore grande sulla sinistra è un Variera Ikea, quelli quadrati a destra sono sempre Muji, mentre quello tubolare al centro è un portapillole (sic) Muji, reinventato come porta-sequins.



 Attrezzi che utilizzo meno e alfabeti veneer (barattolini da omogeneizzati)


 Acrilici spray, gessetti, pastelli a cera, acquerelli e tamponi per inchiostro


Ripiano n. 3

Tutta la roba di uso meno comune: colla vinilica e supernastro biadesivo, pennelli, bottoni, paperpad, brads, twine...


Evidentemente il tutto è ancora un work in progress!
D'altra parte è normale, la mia attrezzatura si evolve con me..

E voi? Come conservate i vostri materiali??

10 commenti :

  1. che bello tutto organizzato! .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buongiorno, mi chiamo iole e sono una control-freak..

      Elimina
  2. w o w !
    ogni mio cassetto è un macello, ogni mia scatola è almeno 2 macelli, poi vedo ste cose e ovviamente mi stupisco... w o w w o w w o w !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vabbè, ma che c'entra.. secondo te perché non pubblico mai foto del mio armadio?? :P

      Elimina
  3. Anche a riuscire a creare quell'ordine perfetto, alla prima ricerca di quel bottone lì/quel nastro là/ quel filo così o quell'uncinetto cosà...piomberebbe
    tutto nel consueto disordine ordinato che caratterizza le mie scatole di materiali. Meno male che l'Amato Bene non vede queste foto! Non sarei più credibile quando gli dico che il disordine. ..è creativo e, quindi, obbligato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E comunque. ..complimenti!

      Elimina
    2. beh vero, ma quando faccio scrap tiro tutto fuori anche io..
      scherzi a parte, per me l'importante è sapere qual è il posto in cui devo riporre ogni cosa, in questa maniera il riordino dura sì e no 10 minuti!!!

      Elimina
  4. Io sono fortunata ho una stanza tutta mia per gli hobbies...ma non è ancora come la vorrei....
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  5. Dove posso trovare quel carrellino? LO VOGLIO!
    Per ora tengo tutto in una grande scatola e ci metto troppo a tirare fuori tutto e riordinare poi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo trovi in qualsiasi ikea.. e a un prezzo ragionevole!!!

      Elimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...