Me, myself and Monsieur Dukan

Ebbene, è successo: io, proprio io, quella che predicava l'inaffidabilità e la pericolosità delle diete dissociate, il valore dell'adottare un "regime alimentare corretto" piuttosto che una "dieta", l'importanza di assumere ogni singola tipologia di alimenti.. ed eccomi qua a miscelare crusca d'avena e a fare colazione col tacchino arrosto.

Ora, so già che chi conosce (e disapprova) la Dukan comincerà ad alzare la voce in segno di protesta e ammonimento, quindi lasciatemi fare una premessa: sono una donna giovane, sana, la cui salute ha risentito al massimo di qualche linea di febbre e non ha mai avuto problemi di stomaco, fegato, reni o altro;
Ultime analisi ritirate pochi mesi fa riportanti assolutamente niente di eccepibile;
I kg da perdere non sono 2 o 3 ma un bel po';
Last, but not least, su di me ha un fortissimo impatto la componente psicologica dello stare a dieta (cioè: posso sottopormi a qualsiasi sacrificio, ma ho bisogno di sentirmi sicura per ogni singolo alimento che metto in bocca e soprattutto devo avere un orizzonte temporale ben preciso);

Per tutti questi motivi quando Dani VerdeSalvia mi ha parlato del suo nuovo regime alimentare, anche se non avevo in programma di iniziare una dieta subito ho voluto comprare il libro: che detta così sembra sensata, ma in realtà ho ancora in Thunderbird la mail di Dani (ore 23.27) e la ricevuta del mio acquisto su Amazon (ore 23.34 e cinque minuti li avrò persi a cercare la carta). Una volta che sistemo il peso, vedrò di fare qualcosa per la mia compulsione agli acquisti...

Insomma, è ufficiale: sono a dieta e, per quanto sia da poco, penso di poter dire di trovarmici molto bene, assai più che con ogni altra dieta ipocalorica che io abbia sperimentato in passato. Mi sento euforica e piena di energie, e, miracolosamente, mi va a genio anche la passeggiata quotidiana che M. Dukan prescrive come parte integrante del percorso alimentare.
Non dico che questa dieta sia perfetta per chiunque, anzi!! Però, con mia sorpresa, devo dire che mi si adatta davvero bene...

(comunque il tofu fa schifo...)


6 commenti :

  1. La dieta è sempre un tasto dolente..a volte è necessaria per motivi di salute, a volte la scegliamo noi per stare bene con noi stesse. Io ho perso circa 8 Kg in 8 mesi, senza fare particolari sforzi e sacrifici, mi va bene così e spero di perderne ancora almeno 4 o 5 continuando nello stesso modo, semplicemente a mangiar sano e stare ai pasti. Ma se con te la Dukan funziona, allora ben venga!
    Bacione
    paola

    RispondiElimina
  2. buongiorno paola!!! hai proprio colto il mio spirito.. non credo esistano diete valide in assoluto, ognuna deve trovare il regime che meglio si adatta alle proprie esigenze, attitudini, abitudini.. e buona dieta a tutte!!!

    RispondiElimina
  3. Però prometti che durerà poco!
    Un bacione,
    Rosa

    RispondiElimina
  4. è sempre un piacere leggere i tuoi post di qualsiasi genere siano. Sono sempre divertenti e spiritosi e intelligenti, ti auguro buona dieta e a proposito ... concordo completamente con te per quanto riguarda il tofu: fa schifo!
    :) Irm@

    RispondiElimina
  5. @rosa: solo altri due giorni!!

    @irma: ma sai che ho trovato una maniera di renderlo non dico buono, ma quasi gradevole?!?! *__*

    RispondiElimina
  6. non ci posso credere! ahahah Irm@

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...