ricordi..

Mettendo a posto tra scatoloni che non tocco quasi mai, sono saltati fuori questi lavori che la mia nonna aveva preparato per me poco prima di mancare.
Siccome una mia cugina aveva avuto una bimba e lei le aveva preparato tantissime cose ai ferri, ho preteso lo stesso trattamento e non l'ho più lasciata in pace finché non l'ho ottenuto!
L'ultimo maglincino non ha ancora i bottoni perché la nonna non ha fatto in tempo a rifinirlo...
Ormai è quasi un anno che la mia nonna non c'è più, però sono molto contenta di avere questi suoi lavori da utilizzare per un bimbo futuro :)


3 commenti :

  1. Raffaella15:58

    Mentre leggevo mi sono commossa... ti ringrazio, perchè mi hai fatto ripensare a mia nonna ed era un po' che non mi accadeva. Burbera e dolce, aveva le mani d'oro (da piccola avevo i vestiti di Barbie in maglia più invidiati del paese!), e oggi che crocette & co. sono divenute la mia magnifica ossessione, non la finisco di mangiarmi di rimorsi per non averne approffittato allora ed essermi fatta insegnare qualcosa di più.
    Mi manca il suo sorriso, così bello proprio perchè non era "merce a buon mercato", e i suoi "10.000 bacini" che aveva lasciato incisi nella mia segreteria telefonica ed io stupida che non li ho protetti subito.... domani era già tardi.
    mi manca che non ha potuto conoscere le sue nipoti, mangiarsele di baci e riempirle dei suoi capolavori a maglia.. la vita non è sempre quello che vorremmo che fosse!

    RispondiElimina
  2. iole...hai fatto bene a farti fare queste cose...sono dei bellissimi ricordi..da custodire con tanto amore!!

    RispondiElimina
  3. io ne sono orgogliosa.. e le parole di raffa mi hanno spinto a pensare ancora a tutte le cose che ho avuto la fortuna di poter fare con mia nonna.. e sono state davvero tante..

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!