gatto crews

Ed ecco finalmente partorito il gatto Crews che mi ha fatto penare nelle ultime settimane.. Oddio, "gatto" non rende molto, in realtà 'sto coso non finiva più.. Però devo ammettere che i Crews, se pure laboriosi, alla fine danno soddisfazione ;)
Di questo qui, in particolare, non mi hanno convinta molto le unghiate verdi (avrà avuto le zampe sporche di terra??) e i baffi bianco-su-bianco, che di conseguenza mica si vedono molto...

Ad ogni modo questo era l'ultimo ricamo sulla tela di Lisa per il RR Autore della Civetta: non posso mostrarvi la foto intera, visto che rovinerei la sopresa alla proprietaria (e lei ci tiene tanto.. ihihih), quindi per il momento fidatevi sulla parola: proprio una bella tela ;)





Questo invece è un pannellino natalizio che avevo realizzato per Rosy, ma che sono riuscita a consegnare solo oggi, nel corso di una concitata mattinata tra Ali Edwards, thè e Outlook Express. Il soggetto è un free Lizzie Kate, ricamato con gli sfumati su del lino Graziano e confezionato con una stoffina country procurata da Simona, a cui vanno i miei ringraziamenti :)

6 commenti :

  1. moto belli, iole, complimenti.
    Ad essere sincera però, del gatto nn mi convincono i graffi perfettamente diritti (oltre che verdi)...ma forse il gatto del designer li fa così...

    RispondiElimina
  2. Bellissimi entrambi i ricami! Confermo che i gatti della Crew sono delle vere gatte da pelare, ma alla fine sono davvero belli! Mi dispiace solo non averlo ricamato per me stessa ancora! :)

    RispondiElimina
  3. Tuuuuutto mooooolto bello!!!

    Un bacione
    Fiore

    RispondiElimina
  4. Complimenterrimi cara, il gatto è molto bello anche se in effetti il verde nelle unghie lascia perlessa anche me :)

    RispondiElimina
  5. Maria00:25

    concordo, tosti da ricamare, ma super belli questi gatti!!!!

    complimenti!

    RispondiElimina
  6. grazie mille!!!!!! ;)

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!