Scene di vita vissuta

Premesso che se ci fossero novità sul delicato tema delle mie vacanze vi informo subito (e grazie per la sollecitudine e l'interesse mostrati!), ditemi voi se è possibile lavorare così... le seguenti scene si sono svolte tutte nell'arco di una mezz'ora, e non è neanche un caso.. giorno più, giorno meno, ne vedo di tutti i colori!!!

SCENA 1
arzillo vecchietto: buongiorno, devo prelevare la pensione.
io: le arriva sul conto o la preleva allo sportello?
arzillo vecchietto (scandalizzato&sconvolto): signorina, ma lei non mi riconosce?!?!
io: ehm.. veramente...
arzillo vecchietto: ma come, io sono stato alla COR-RI-DA!!!!!!!!!!!!
io: ah, complimenti..
arzillo vecchietto: ho fatto le imitazioni! Mike Bongiorno e tutti gli animali.. Allegria! Allegria!! Muuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu! Beeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeh! Chicchirichìììììììììì

SCENA 2
tizio: salve, mi si è smagnetizzato il bancomat mentre pagavo un bollettino alla posta, posso prelevare anche da qua??
io: certo, mi dia il numero di conto.
tizio: 05937
io (notando che è un numero troppo corto per essere della mia filiale): scusi, per caso il conto è aperto in un'altra filiale?
tizio: sì sì, in Via XXX..
io: eh? Guardi che non ci sono nostre filiali in Via XXX
tizio: ah, ma io ho il conto alle poste.. perché, non posso prelevare da voi?

SCENA 3 (traduzione rapida dal siciliano dell'entroterra)
tizia: ma questo assegno ci arriva a un milione?
io (l'assegno è da 470 euro): quasi, signora
tizia (al figlio 40enne): 'sto testa di XXXXX! Disgraziato!!! Hai detto che era un milione!!!!
io: ....
tizia (gli tira una sberla): tuo padre ti doveva buttare tra le pale di fichi d'india!! Quella notte era meglio che andava con le pecore!!!
io: signora, una firma, per piacere...
tizia (firma con una grafia tipo elementari)
figlio della tizia: miiiiiiiii che firma che c'hai!! Manco un impiegato c'ha una firma così!!!
tizia: ma che XXXXX c'entri tu?? 'Sto testa di XXXXXX...
figlio della tizia: miiiii, ma manco un impiegato..
tizia (gli tira un ceffone): ma statti zitto, figlio di XXXXXX...
figlio della tizia: miii, ma manco un direttore...

7 commenti :

  1. ahahahahahahaha...certo che al lavoro non ti annoiare con sta gente stramba che gira!

    RispondiElimina
  2. Ahahah benvenuta nello strabiliante mondo dei bancari... e sarà sempre peggio, ma almeno ci facciamo 2 risate ogni tanto...

    RispondiElimina
  3. è vero ha ragione elisa, vi fate due risate..
    nel fantastico mondo degli informatici si incontrano solo esauriti! :o)

    RispondiElimina
  4. ma dai è divertente!!! mai pensato di scriverci un libro????

    RispondiElimina
  5. d'accordo con lisanna tra gli informatici solo esauriti!!
    bhe vedo che anche tu a a utenza ti diverti ne'???

    RispondiElimina
  6. ma ... mancava la tua reazione alla signora che da le sberle a l figlio!!!!!!!
    e poi dici di me quando faccio le foto! anche tu a clienti non stai messa bene!

    RispondiElimina
  7. Che risate!!!! Ma vedrai che te ne capiteranno ancora di svitati, quando si lavora agli sportelli è così!!!! Pubblica ancora queste cose divertenti, se riesci... mi fai tornare in mente i (brutti) vecchi tempi in cui lavoravo in un posto dove suonava il campanello ogni 5 minuti e c'era gente ovunque, a momenti anche in braccio alle povere impiegate...

    RispondiElimina

Your comments feed my blog!